Raggiungere 100.000 visite alla settimana | Il metodo delle lingue

100.000 visite alla settimana

Grande ostacolo dei blogger Italiani non può che essere quello della lingua, insomma, come si fa ad ottenere un numero elevato di visitatori se già il nostro blog è leggibile da una delle fette più piccole del web?

Vediamo come raggiungere 100.000 visite alla settimana applicando la SEO nelle migliori lingue per il web.

Il metodo delle lingue

Il metodo delle lingue consiste nel capire qual è la lingua più usata sul web, escludendo a prescindere qualche Paese dell’est che ha delle restrizioni sulla rete (come la Cina).

Per fare questo ci affideremo alla seguente tabella:100.000 visite alla settimana

100.000 visite alla settimana

L’istogramma ci fornisce il primo dato importante, qual è la nazione che passa maggior tempo sul web. Come si può vedere nei primi 5 posti ci sono la Thailandia, le Filippine, il Brazile, l’Indonesia e il Sud-Africa.

Scrivere articoli in Thailandese è roba da studenti di lingue, se non lo avete studiato consigli di “lanciarvi” sui più facili Inglese e Portoghese, parlato negli altri 4 Paesi precedentemente citati, anche se in Indonesia la diffusione di Inglese è inferiore rispetto gli altri Paesi.

Dunque, traendo le prime somme di questa analisi bisogna tenere a mente che le lingue maggiormente utilizzate sono: Portoghese ed Inglese.

Parte principale del metodo

Avendo una base sulla quale fondare il sistema ora andiamo ad analizzare la parte principale del metodo, la presenza delle nazioni sul web.

Ci aiuta in questo caso una tabella di Wikipedia:

Innanzitutto anticipo che questa tabella, come si può notare, è aggiornata al 2011 ma secondo la crescita demografica e lo sviluppo della rete nel mondo degli ultimi 10 anni la classifica dovrebbe essere rimasta invariata, nonostante le percentuali siano aumentate.

Procediamo. Analizzando le prime posizioni (escludendo sempre le nazione estremamente orientali e soggette a restrizioni) vediamo che la presenza sul web è principalmente caratterizzata da nazioni come:

  1. U.S.A
  2. India
  3. Brasile
  4. Germania
  5. Russia
  6. Regno Unito
  7. Francia
  8. Nigeria

Ovviamente l’Europa non è stata citata essendo un continente e non una nazione, cerchiamo di prenderla comunque in considerazione nelle moltiplici lingue parlate nell’UE.

Dunque dai Paesi sopraindicati dobbiamo per forza di causa maggiore escludere il Russo, un lingua anche questa che necessita degli studi molto facoltosi, non basta una traduzione con Google per scrivere articoli in Russo.

Dunque vediamo come prevale la lingua inglese, francese, tedesca e il già citato Portoghese.

Ma ci sentiamo di aggiungere anche lo spagnolo, che nonostante le analisi precedenti non risulti una lingua principale in realtà lo è, sia per alcuni Paesi europei che altri americani, quindi alla pari del francese e del tedesco.

Leggi i Paesi dove si parla lo spagnolo 

Cosa fare ora per raggiungere 100.000 visite alla settimana?

Ci sono 2 metodi per applicare questo sistema ed ottenere dei guadagni in chiave di visite:

  1. Tradurre tutti i principali articoli del blog, quelli con più visite e che hanno le parole chiavi del sito.
  2. Scrivere degli articoli di maggiore interesse per i relativi Paesi (es. articolo in portoghese per argomenti di maggiore interesse in Brasile)

Ovviamente è sconsigliato usare dei plugin di traduzione automatica, il lavoro sarebbe inutile, bisogna applicare tutte le conoscenze SEO scrivendo passo dopo passo gli articolo o traducendoli di conseguenza.

E’ inutile aggiungere che se avete delle competenze in una particolare lingua (es. spagnolo o francese) è preferibile che voi vi concentriate su una di queste, in fondo è risaputo che una corretta traduzione aumenta l’esperienza degli utenti.

IN POCHE PAROLE

Il metodo in cui avviene la traduzione dei vostri contenuti è ininfluente, l’importante è che si mantenga un livello alto della qualità della lingua.

Invece ciò che raccontano i contenuti deve essere sempre nuovo ed originale sulla chiave nella quale va ad imporsi nella serp, applicando tutti gli accorgimenti SEO che si applicano scrivendo in italiano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tag: 100.000 visite alla settimana

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *