Meta Tag Description: definizione e ottimizzazione

La Meta Tag Description è in parole povere il riassunto del contenuto di una pagina web.

Compare al di sotto dei titoli di ricerca (vedi immagine di esempio sotto).

Esempio di Meta Tag description
Esempio di Meta Tag description (MTD)

Meta Tag Description per utenti e motori di ricerca

Funzione di meta tag description
Funzione di meta tag description

Sono stati assegnati alla Meta Tag Description due funzioni principali, una tecnica e una per l’esperienza degli utenti.

    • Funzione di MTD per l’esperienza degli utenti:

In questo caso il Meta Tag non è nient’altro appunto che un riassunto dei vari contenuti di una determinata pagina web.

Di conseguenza ha come obbiettivo quello di attrarre l’utente a cliccare sulla pagina e di riassumere il più efficacemente e brevemente possibile.

  • Funzione di MTD tecnica:

In questo caso invece si ha l’obbiettivo di far capire ai motori di ricerca tramite l’MTD ed i suoi collegamente di che cosa si sta parlando in quella pagina.

Ciò è fondamentale per la posizione nei risultati di ricerca e per una corretta indicizzazione.

La lunghezza esatta del Tag

E’ chiaro quindi che si vanno ad unire due funzioni in un unico strumento, tra l’altro in maniera difficile.

Sì, perché a complicare le cose ci si mettono anche delle regole di ottimizzazione “particolari”.

Infatti la Meta Tag Description non DEVE superare i 160 caratteri, in passato erano 320, ma le varie imposizioni di Google e ‘compagni’ si aggiornano anno per anno.

Il numero di caratteri infatti si adatta alla frequenza maggiore di ricerca tramite mobile, dove è più difficile visualizzare 320 caratteri.

…in termini di ricerca

E’ facile notare l’effettivo lavoro della MTD.

Quando si effettua una ricerca (solo su PC) il termine ricercato comparirà in grassetto nelle MTD dei vari risultati.

Questo cosa fa capire? Che nonostante molti affermano che questo tag non ha alcuna importanza, Google concentra in lui proprio la primissima analisi.

I primissimi contenuti analizzati prima ancora di “sparar fuori” i risultati sono tag title e meta tag (MTD), quindi ecco un altro consiglio:

Inserite all’interno della MTD i termini che riguardano il contenuto della vostra pagina, ma soprattutto quelli che credete possano essere utilizzati per effettuare la ricerca!

Cioè immaginati in che modo qualcuno possa cercare un vostro contenuto sul web ed inserite quelle frasi o parole all’interno della MTD, in modo da far risultare in “grassetto” il termine ricercato.

Ottimizzazione Della MTD

Ottimizzazione Meta Tag Description
Ottimizzazione Meta Tag Description

Come rendere la MTD perfetta agli occhi dei motori di ricerca?

Iniziamo col dire che è fondamentale ottimizzare ANCHE la MTD per ottenere dei buoni risultati SEO, ma come si ottimizza la MTD?

  1. Deve contenere tutti i caratteri del TITOLO dell’articolo
  2. Necessita l’implementazione della parola chiave
  3. Non deve superare i 160 caratteri

Se avete la possibilità di seguire questi 3 punti allora la vostra MTD sarà ottimizzata a dovere.

Usiamo il condizionale perchè ci rendiamo conto che non tutti i punti sono facile da seguire, vediamo un esempio.

ESEMPIO:

Titolo dell’articolo: Come aprire una lattina di Coca Cola

Parola chiave: Aprire Coca Cola

Meta Tag Description:  In questa articolo vediamo come aprire una lattina di Coca Cola utilizzando il metodo dei migliori chef di street food del mondo.

Come potete vedere l’esempio riportato sopra è il riassunto di una quasi perfetta ottimizzazione di Meta Tag Description, e ribadisco il “quasi” perché in ambito SEO non esiste la perfezione!

L’importanza della frenquenza

Un aspetto importante per quanto riguarda questo tipo di tag è che esso non si ripeta mai in nessun’altra pagina del vostro sito web.

In modo che i motori di ricerca capiscano che portate un contenuto nuovo al sito e non qualcosa invece di trito e ritrito.

Importante al tempo stesso è utilizzare delle keywords in linea con la mission del vostro sito.

Cioè se avete un blog che parla di calcio è utile inserire all’interno delle varie MTD termini come: Milan, Rigore, dimensione campo di calcio, record gol in nazionale, ecc

E’ proprio in questo punto che si intuisce quanto sia fondamentale questo tag e la sua ottimizzazione per i siti web!

Riassumendo

Il Meta Tag Description è fondamentale perchè:

  • Attrae nuova utenza
  • Fa capire ai visitatori di cosa si parla all’interno della pagina
  • Trasmette a Google una marea di informazioni sia per la pagina che per il sito
  • Permette di poter posizionare una pagina in buon posizioni (se ottimizzata)

Insomma…è fondamentale, eppure la maggior parte dei blogger lo prende come un qualsiasi altro tag da riempire.

Condividi l'articolo su Facebook
Condividi l’articolo su Facebook

 

Leggi anche:

Social Media Manager – Cosa fa? Quanto guadagna? Scoprilo con noi

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *